martedì 6 ottobre 2009

LA POSTA DI SGRADEVOLE


ciao sgradevole, mi chiamo mutandadiferro.
sono quella che si spaccia per la tua mamma lasciando un sacco di commenti divertentissimissimi sul tuo blog e su quello di QDG.
ti scrivo perché sono sicura che ormai l'hai capito che mi sono innamorata di te.
del resto, che altro motivo potrei avere per perdere così tanto tempo per scrivere cose di cui non ti importa un emerito cazzo di niente?
devi sapere che il mio sogno è quello di suggere con avidità il nettare del tuo scettro d'amore.
o, quantomeno, di farti un pompino con ingoio.
cosa devo fare per poter realizzare il mio sogno?
*** kisses.... ***



cara mutandadiferro.
la procedura è quella raccomandata dalle nuove norme UNI EN 40952 in fase di approvazione a livello europeo.
prevede l'invio di una email contenente foto di nudo, in formato tiff di almeno 4 Mpixel a 16 bit di profondità colore, su sfondo neutro, a figura intera sui 4 lati, in prossimità di una scala graduata in centimetri, con indosso scarpe aperte con tacco di altezza pari ad almeno ( 12 + AZ ) centimetri.
dove AZ è l'altezza della zeppa in centimetri.
la mail deve essere inoltre corredata di:
- numero di cellulare
- dati anagrafici
- motivazioni personali
- consenso al trattamento dei dati ai sensi del D. Lgs 196/2003.

ai sensi della citata norma UNI non è invece consentita l'apposizione, sulle foto, dei rettangolini neri in corrispondenza degli occhi o dei principali organi sessuali.
ciò vale anche nel caso di organi sessuali secondari ed ermafroditi.

è gradito l'utilizzo di accessori s/m.

come vedi è piuttosto semplice.

attendo notizie.
regards.

tuo sgradevole.


(manda anche tu le tue domande piu' intime a: maildisponibile@gmail.com ed egli ti risponderà. si, sto parlando proprio a te, lettrice recalcitrante amante dei pompini.)

22 commenti:

  1. Non cercavo l'onore (?) di un post che si presenta con un triplice messaggio:
    1.togliti dalle palle
    2.prima di toglierti dalle palle ci provo
    3.non so cosa postare,....cosa abbiamo? Ok, mutanda di ferro tanto per.
    Fare il troll non mi interessa, ci sono aspetti del mondo dei blog che mi incuriosiscono sono lo specchio dello scibile umano che li frequenta, una carrellata di tipologie, le più disparate, spaziando dalle anoressiche che si credono fighe, le santemariegoretti che sono sempre a distribuire bacibaci a tutti, ai maschietti che giocano a fare gli affascinantimaledettidisincantatidallavita e dispensano pillole di imbecillità diluite nella brodaglia di post che arrancano, ma il bestiario è infinito, non dobbiamo fornire un catalogo.
    C'è, tuttavia, un comune denominatore: L'Ego.
    Quella vitale necessità di accendere il pc e controllare quanti hanno abboccato all'amo del post, messo lì come vermetto, non importa quello che scrivi, postare diventa compulsivo, il consulto con lo specchio delle brame , perchè non ti frega niente di dire qualcosa che abbia un suo peso specifico, sia fonte di confronto e accenda un dibattito, ti importa il botto, o parlare con ossessione di sesso, pompini, sesso, pompini, pompini, mi sorge il dubbio che tu abbia una necessità assoluta di provare prima o poi l'esperienza.
    Capisco perfettamente che non ti frega un cazzo di niente (cit) dei commenti inseriti da me o da altri, lo stesso è per chi scrive, perchè chi ti legge ti lascia un segno, un cenno del passaggio, tanto per dire: “Sì vabbè”, ti dà soddisfazione, perciò dovresti essere contento per aver soddisfatto il tuo Ego, non insultarli. O quantomento insultali con stile.
    Fallo in modo intelligente, così come fai è ripetitivo, hai due o tre cose, picchi lì e poi?
    Pompini, pompini,pompini?
    E la ninfomane sono io?
    Beh, Ciccio, il problema mi sembra tuo.
    Lascio il codazzo di commenti , i “cioè, ma checcazzo vuole questa” e simili alle varie fanciulle e fanciulli, continuate a giocare, tranquilli, non succede niente di importante, va tutto bene.

    Fate i bravi.

    Oops! Se hai qualcosa da chiedere in privato, levati la maschera da tronista rintronato e scrivi TU a mutandadiferro@rocketmail.com , e smetti di guardare i filmetti con Rocco Siffredi, quello fa l'attore per quelli come te.

    RispondiElimina
  2. "anoressiche che si credono fighe"
    mi sento presa in causa...

    RispondiElimina
  3. utente anonimo7 ottobre 2009 12:35

    Voglio fare la testa di codazzo!!
    XD
    Fyaa

    RispondiElimina
  4. Rispondo a Mutanda che ha scritto un commento sul mio blog:
    in effetti non sono anoressica ma mi piace far finta di esserlo, ho solo la colite.
    "Fai la brava" me lo diceva sempre la mia ex collega, alla fine vuoi vedere che mi stai simpatica?

    RispondiElimina
  5. utente anonimo7 ottobre 2009 13:43

    che gran casino......ma si sta litigando o è solo impressione?ma dai su....(cazzo sembro seria....)---ninfomane---

    RispondiElimina
  6. Ninfomane ma tu hai capito perchè stanno litigando?

    RispondiElimina
  7. utente anonimo7 ottobre 2009 14:19

    no.....si....forse.....sono ninfomane,non posso essere anche intelligente....si dai,l ho capito,l aria pesantuccia c è..ma se sgradevole non fosse....sgradevole ,non sarebbe...sgradevole,alla fine....ho fatto anch io un gran casino mi sa...dai,peace and love...(posso lasciare sto tipo di commenti o sembro davvero stupida?).

    RispondiElimina
  8. utente anonimo7 ottobre 2009 14:20

    il commento sopra sono io,ovviamente.....----ninfomane----

    RispondiElimina
  9. più che altro "peas" and love...

    RispondiElimina
  10. @scusiscende
    @ninfomane

    Care, nessuno litiga, è una fic-scion,
    io faccio la parte dell'offesa perchè sgradevole vuole che gli faccia un pompino ma, e qui c'è il colpo di scena.., ho contratto una gengivite micotica con complicanze da stafilococco dopo una notte di sesso selvaggio con due ornitorinchi fatti di benzedrina e mi fa male la bocca, ma si sa, c'è sempre l'uomo che non deve chiedere mai e lui crede che con un deodorante commerciale da quattro soldi io mi metta in ginocchio...
    Ovvio, la trama avvincente riserverà nuove sorprese ma lo saprete solo dopo la pubblicità.
    Restate con noi.

    ...e fate le brave.

    RispondiElimina
  11. un nick come "mutanda di ferro" non è poi così sexy.
    a meno che non si specifichino abilità orali tali da sopperire sopramenzionata mancanza.

    RispondiElimina
  12. @ essered

    Caro, tengo a precisare che per “mutanda” non si intenda un abbozzato contenitore di chiappe in ferro bensì, un prezioso oggetto firmato dal designer Tokujin Yoshioka, un elegante perizoma in acciaio inox 18/10, della collezione intimo “Hot Medieval”, garantito a vita, fabbricato dalla AMC, nota azienda produttrice di apprezzate serie di pentole per cottura dietetica che, stante la crisi dei matrimoni ha dovuto diversificare la produzione orientandosi su nuovi mercati.
    In quanto alle abilità orali, sono decisamente indiscutibili.
    Infatti, con appropriata dizione posso declamare tutto il Purgatorio tratto dalla Opera del Sommo Poeta a memoria e con i rutti, nonchè, numerosi monologhi quali “lettera ad una Donna” o “L’apocalisse alle 11” o il celeberrimo “ Monologhi della vagina” (in questo caso, a richiesta, declamati dalla stessa interessata).
    In relazione al nome ammetto che il problema, tuttavia, esiste.
    Infatti la casellina che indica il nome sul passaporto non riesce a contenerlo per esteso, e sono stata costretta a dividerlo:
    Nome :Mutandadi
    Cognome: Ferro
    Quando gli agenti lo leggono, scoppiano a ridere.
    Credono che sia parente di Tiziano.
    Quello gay.

    Fate i bravi.

    RispondiElimina
  13. @ mutandadiferro

    sono arrivato alla riga 4 del tuo primo commento e poi sono stato sopraffatto dal sonno.
    per cui non conosco il finale.
    tanto è bastato però per capire che, per te, l'idea centrale è creare un po' di polemica al fine di attirare un po' di visite, visto che al momento non hai ancora scritto un cazzo.
    io sinceramente avrei aspettato di postare qualcosa di divertente, prima, ma i gusti son gusti.

    RispondiElimina
  14. Figliuolo Di-letto, sai quanto me che mentire non ti condurrà in paradiso ma alla elezione al parlamento.
    Se, come dici, ti sei addormentato al rigo 4 significa che stai troppo sveglio la notte, segno evidente che ti rode il culo o hai la coscienza sporca.
    Ti dirò che non me ne frega un cazzo (ti sto citando)
    Certo l'alto profilo dei tuoi post attira orde di lettori che di fronte alla opera letteraria che produci resta ammutolita in splendida adorazione, come colta da sindrome di stendhal, infatti pochi sono i commenti che seguono le tue esternazioni e quasi sempre in formato letterario di un sms (poco tempo da perdere).
    Se mi sono permessa di insistere oggi è solo perchè chiamata in causa dal tuo post che voleva certo provocare un tiraemolla divertente, e come tale l'ho inteso.
    Ma a questo giochino bisogna starci in due, non puoi pretendere che io faccia la figura della mignotta e tu quella dello sventrapapere.
    Sulla ipotizzata centralità della mia idea, secondo la quale voglio attirare visite, permettimi, non credo che il parto di una lettera di fantasia fatto da TE, mi renda imputabile di qualche fine, sei tu che mi hai messo al centro di un post e io ho solo risposto stando allo scherzo perchè non trovo certo nulla di serio nello scazzo di un blog che è:
    “vietato ai minori. ai diversi. agli uguali. agli stronzi ed alle donne. tranne quelle fighe. ovvio.”
    Ecco perchè credo sia giusto lasciarti giocare da solo davanti al tuo uscio ricordandoti prima che la lezioncina la puoi fare ma solo se ne hai i requisiti, possiamo scazzare quanto vogliamo ma correttamente.
    Ricordalo quando firmi i commenti a mio nome.
    E non mi riferisco alla letterina del post.

    Ciao caro, fai il bravo.

    RispondiElimina
  15. @ mutanda

    good news!
    ho sentito prima QDG per telefono. mi ha detto che è rimasto rapito dal tuo stile e vorrebbe farti fare un salto di qualità.
    ti vorrebbe in esclusiva come commentatrice attiva sul suo blog.
    una specie di tina alla uomini e donne.
    io ho acconsentito. a malincuore.
    pertanto, è stato un piacere.
    addio.
    buona fortuna.

    RispondiElimina
  16. Io ti voglio sul mio blog Mutanda! mi basta che tu mi scriva "fai la brava" tutti i giorni

    RispondiElimina
  17. @ scusi

    ascolta me, prenditi un cane.

    RispondiElimina
  18. @mutanda
    non dire sciocchezze: il famoso designer tokujin yoshioka non si sognerebbe mai di progettare oggetti simili. lo sanno tutti che disegna solo vibratori circolari radiocomandati.

    in quanto alle abilità orali indiscutibili, dubito fortemente: i giapponesi non hanno talento in questo genere di cose.

    e non conosco nessun tiziano mutandadi.

    RispondiElimina
  19. utente anonimo8 ottobre 2009 14:43

    ma perchè,questo blog è vietato alle donne che non sono fighe???oh cazzarola.....mi sfuggono sempre i dettagli oh....---ninfomane----

    RispondiElimina
  20. Caspita quanti "fai la brava/il bravo/i bravi".
    Inquietante.

    Perchè poi fingere ancora l'avversione delle ragazze per i pompini?
    E' troppo anni '90 come atteggiamento, su...un pò come le manine di gomma.
    E' roba trita...

    RispondiElimina