mercoledì 7 ottobre 2009

ANDROID


l'idea di scremare i commenti di un essere umano da quelli di una macchina mi sembrava fino a ieri una cosa buona e giusta.
perchè mai una macchina priva di intelletto dovrebbe scrivere sul mio blog?
poi mi è stata rivolta questa verifica di sicurezza, per capire se ero un umano o una macchina:



ecco.
ho deciso che il commento di una macchina che riesce a rispondere correttamente, lo vorrei proprio.
anzi la macchina potrebbe addirittura diventare, col tempo, la mia migliore amica.
almeno dopo aver visto quello che passa il convento.

4 commenti:

  1.  Se strizzi gli occhi si legge bene.

    Ma ti sei imbattuto volontariamente in un alterco virtuale? Da uno con la tua capigliatura mi sarei aspettato una scelta di gran lunga più elegante.

    RispondiElimina
  2. sono chiaramente le macchie di rorschach. in pratica per entrare nel tuo blog bisogna fare un test psicologico proiettivo, rendiamoci conto

    sun

    RispondiElimina