domenica 29 marzo 2009

MI ERO REINCARNATO IN ANSEL ADAMS E NON LO SAPEVO


ogni volta che sento qualcuno assolutamente contrario alla fotografia digitale gli chiedo che macchina utilizzi.
di solito il soggetto in questione ha una leica M5 a telemetro, perchè il telemetro fa fico da morire (so che non avete la più pallida idea di cosa sia, ma vi perdono) e ottiche zeiss con apertura massima 1.4, che neanche fosse il direttore della fotografia di barry lindon in persona (so che non avete la più pallida idea di chi sia, ma vi perdono).
e vi assicuro, non c’è niente che mi stia sui coglioni più di uno che usa la M5.
neanche un suv guidato da una cinquantenne troia in pelliccia, per dire.

o i cani col cappottino.
o emilio fede.
o le donne che credono all’oroscopo.

anzi no. quest’ultima cosa togliamola dall’elenco. è davvero troppo da sopportare.

se poi guardi le foto più belle che hanno fatto, sono, nell'ordine:

- festa di compleanno del figlio alle elementari
- il gatto/cane
- il tramonto dal balcone (solo metà perchè nell'altra metà della foto c'è il pino del condominio di fronte)

poi gli chiedi. ma fai colore o b/n?
beh, che discorsi, solo b/n! sono un purista, io.
e usi carta politenata o baritata (lo so che non avete la più pallida idea di cosa siano ma, dico, non sapete proprio un cazzo?)
risposta tipica: no, no, le stampo al minilab sottocasa.
e allora vaffanculo. tu ed il pirogallolo.

7 commenti:

  1. Cos'è il pirogallolo?

    E la fotografia digitale?

    faina

    RispondiElimina
  2. io lo so chi è il direttore della fotografia di Barry Lindon, dubito però che lui sappia chi sono io..
    mm.. andrò a bere. e no, non ti invito.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo4 aprile 2009 15:03

    lyndon con la ypsilon!
    -.-'

    pier.

    RispondiElimina
  4. bravo pier.
    hai vinto un carl zeiss Planar 50mm F/0,7.

    RispondiElimina
  5. utente anonimo4 aprile 2009 23:41

    Sgradevole batte sul ponte del post sul ponte.

    RispondiElimina
  6. utente anonimo4 aprile 2009 23:43

    il commento #6 è di Arabanaldo

    RispondiElimina