domenica 1 febbraio 2009

SIAMO DONNE E OLTRE LE GAMBE C'E' DI PIU'


ciao, sono deborah, e soffro di problemi di infertilità.
e, a 44 anni, ho deciso che non me ne frega un cazzo che madre natura mi abbia ormai sformato il culo in maniera irreparabile, tanto da rendermi praticamente idrorepellente ad ogni maschio possibile, allo scopo di rendermi consapevole che non è il caso di rimanere incinta.

no.

io lo voglio tanto un figlio.
si, tanto.
perchè capite, non si è veramente donna se non si è anche madre.
e poi ci sono un sacco di aiuti oggigiorno.
andrei a fare un trattamento per la fertilità e aspetterei di avere la buona notizia.
passerei i miei pomeriggi a pisciare su stricioline di plastica per vedere se viene fuori la faccina che sorride, o il doppio segnetto blu.
ma poi il mio impegno sarebbe ripagato e ne avrei la conferma.
andrei dal mio ginecologo di fiducia, e lui tutto tronfio mi direbbe: signora complimenti, aspetta 8 gemelli.
potrei ancora finirla lì. decidere che è meglio non farlo.
ma, checcazzo!
non si è veramente donna se non si è anche un po' fuori di testa.
allora direi: sì è quello che ho sempre sognato.
fin da piccola, da quando giocavo con la casa della barbie.
certo, degli 8 previsti ne morirebbero quattro o cinque nel giro di un paio di settimane per le complicazioni del parto.
e gli altri dovrebbero vivere per un po' attaccati al respiratore artificiale, ma, checcazzo...
dovranno pur sbattersi un pochino per far felice la loro mamma...
e poi è meglio che imparino fin da subito che nessuno nella vita regala niente.
o no?
mica dovrei fare tutta la fatica solo io?
già io perderei l'uso della vagina a causa dello stress da parto.
non potrei certo farmi venire anche dei sensi di colpa.
e poi non si è veramente donna se non si è anche un po' egoista.
e con tutto il parlare che si fa in questi giorni dei traffici d'organi di minori stranieri, avere così tanta materia prima made in italy potrebbe anche risultare una cosa buona.

11 commenti:

  1. Certo che Barbie incinta di 8 gemelli....

    RispondiElimina
  2. donne egoiste... Perchè, ce ne è forse che non lo sono?

    RispondiElimina
  3. ma poi quelli che muoiono uno se li mangia. sono ricchi di proteine.

    randomante

    RispondiElimina
  4. utente anonimo1 febbraio 2009 19:32

    dooooonneeedoooonnee oltre le gambe c'è di piùùùù...doooonnee doooonne un universo immenso e piùùùùù oo'''''!!!!
    si, dopo aver cantato questa canzone sento che o leggo il post, o leggo i commenti, o me ne vado

    Alice

    RispondiElimina
  5. "e poi non si è veramente donna se non si è anche un po' buttana." Mio nonno lo diceva sempre. Uomo di una saggezza di altri tempi, già.

    RispondiElimina
  6. forse sono stanca, ma non comprendo a chi è diretta la satira.

    RispondiElimina
  7. @ campanellino

    non è una satira.
    è uno sfogo.
    è che arrivata a 44 anni sento la necessità di confidarmi con voi.

    RispondiElimina
  8. utente anonimo6 febbraio 2009 12:16

    ne hai 45 cretina, non fingere!

    RispondiElimina
  9. attento che cadi attento che cadi

    RispondiElimina