venerdì 28 novembre 2008

ECOPALLE, LE MIE

meno male che ci pensa mi manda rai tre a sputtanare le sciocchezze di beppe grillo con le sue ecowashball.
anche se, in realtà, penso che non sia colpa sua.
penso che si in buona fede, povero.
probabilmente è solo un credulone a sua volta.
è che, di tecnologia, semplicemente non ci capisce niente.
putroppo in italia se uno dice di essere Dio e di sapere tutto, molti pensano che possa anche essere vero.
non è difficile: basta parlare ad un pubblico mediocre e raccontare alla gente quello che la gente vuole sentirsi dire.
anche se, nella maggior parte dei casi, la persona in questione non ha alcun titolo per parlare di tali argomenti.
del resto, se c'è gente così scema da credere che le auto ad idrogeno risolvano il problema dell'inquinamento, perché non dovrebbe funzionare anche una palla di plastica dentro una lavatrice?

ma cazzo, sapete cos'è l'idrogeno?
ve lo dico io: non lo sapete. cazzoni.

ma in sostanza cosa volevo dire? che una palla costa 30 euro e ne hanno vendute 2 milioni. se almeno la matematica non è una opinione, il totale fa 60 milioni di euro.
ora chiedo: per fare la pubblicità a questa cazzata all'interno dei sui spettacoli spacciandola per informazione, cosa hanno offerto a beppe grillo, alla facciazza nostra, della scienza e del buon senso?

te lo dò io, il brasile.

Nessun commento:

Posta un commento