mercoledì 22 ottobre 2008

POLITICALLY CORRECT

cena. tavolata piena. lei non da spazio a nessuno e racconta di come non riesce a rimanere incinta.
eppure si impegna, col suo nuovo compagno.
patapim e patapum tutte le sere.
ma... niente da fare.

va avanti così per una buona mezz'ora. io sto per prendere il sonno e gli altri cominciano a dare segni di cedimento.

ad un certo punto la interrompo e dico: "perché per una volta non provi a prenderlo davanti anziché dietro? magari dipende da questo."
risatone grasse.
non ha più detto una sola parola e non mi parlerà mai più.
perfetto.


domani si replica.

3 commenti:

  1. fantastico.
    semplicemente geniale!

    RispondiElimina
  2. Oltre a tutte le altre cosine, sei dotato pure di tatto, un uomo perfetto!

    RispondiElimina