martedì 21 ottobre 2008

HEISENBERG ERA MIO NONNO

ragionavo su quanto è grande il numero di atomi che ci stanno intorno.
lo so che sembra una stronzata, ed infatti lo è.
però pensate un attimo: in un bicchiere ci sono circa 200 grammi d'acqua, pari a (10 elevato alla 25) molecole. magari questo numero non vi dice niente, però se prendiamo il nostro bicchiere e rovesciamo il bicchiere nel mare e supponiamo che le molecole d'acqua vadano a mescolarsi con tutte le molecole d'acqua di tutti i mari della terra, e poi andiamo a casa e prendiamo un bicchiere d'acqua dal rubinetto (ovviamente dopo un tempo adeguato a permettere il rimescolamento), in esso troveremo 2000 molecole d'acqua appartenenti al bicchiere che avevamo versato nel mare.
ciò può sembrare di nessuna rilevanza, però se ci pensate bene, l'urina non è altro che acqua, alla fine dei conti.
e un bicchiere è quello che una persona piscia mediamente in un giorno.
pertanto, avendo un po' di tempo per aspettare, possiamo affermare con certezza che, prima o poi, tutti si bevono un po' di acqua che è passata per i sacri orifizi intimi di tutti gli altri.

vado a bermi un gin tonic

5 commenti:

  1. un bicchiere è quello che piscia una persona ogni giorno?
    ma io ne faccio poco poco una bottiglia da 1,5!

    RispondiElimina
  2. ah già, mi ero dimenticata... io faccio schifo.

    RispondiElimina
  3. ahahaha Miss :D

    Certo che tu quando ti ci metti..fai passare pure la sete!
    Perchè non te ne vai in Africa?

    RispondiElimina
  4. Sto teorema è adattabilissimo.

    Corollario: se senti puzza di scoreggia, stai respirando la merda di qualcun altro.
    Ma se ti resta in bocca il retrogusto non era una scoreggia; stavi effettivamente mangiando la merda di qualcun altro.

    RispondiElimina
  5. ahahahahaha
    questa me la segno :D

    RispondiElimina